Home | Gruppo FR | Prodotti | Assistenza | Formazione | Cataloghi | Notizie | Stampa | Contatti
Nuove centrali a cluster FRPRO

Centrali FRPRO: nate per una perfetta equalizzazione dei segnali, facilissime da usare. Continua l’impegno di Fracarro nello sviluppo di nuove soluzioni, pensate per rendere ancora più affidabile e semplice il lavoro dell’installatore

Castelfranco Veneto (TV) settembre 2011  – Esce FRPRO, la nuova famiglia di centrali Fracarro per il filtraggio altamente selettivo dei canali televisivi, disponibili in una linea completa, uniche per facilità di installazione e di programmazione, flessibili nell’impiego.

Progettate per offrire eccellenti standard tecnologici, le centrali FRPRO garantiscono una selettività particolarmente elevata, circa il doppio rispetto alle soluzioni con analoghe funzioni presenti sul mercato. Ciò permette di risolvere molte situazioni ricettive critiche, evitando conflitti e sovrapposizione di canali e distribuendo solo i segnali utili.

Le nuove centrali sono disponibili in 4 versioni, per qualsiasi ambito installativo: la centrale FRPRO 10A ha un livello di uscita elevato, 125 dBµV, che la rende adatta a contesti dove sono presenti fino a 100 prese; la versione FRPRO 10 ha un livello di uscita di 121 dBµV ed è quindi consigliata in impianti fino a 50 prese; il modello FRPRO 10S, simile all’FRPRO 10A, ha in più un ingresso SAT. A completare la linea FRPRO sarà presto disponibile la centrale FRPRO 06, con un livello di uscita pari a 121 dBµV, che consente di distribuire il segnale fino a 50 prese (6 cluster).

Una caratteristica distintiva di queste soluzioni è la facilità di utilizzo. Sono sufficienti solo 3 step per completare l’installazione delle centrali, un vantaggio non da poco se si pensa che fino a oggi questa attività richiedeva interventi più complessi, con un dispendio di tempo notevolmente maggiore. 
In questo caso basta invece:

1)    Impostare le frequenze da distribuire, utilizzando il software FRPRO, che è scaricabile gratuitamente dal sito Fracarro. Ciò rappresenta un’ulteriore semplificazione rispetto alla sola digitazione dei dati sulla tastiera del prodotto.
2)    Salvare la configurazione su una chiavetta USB (possono essere salvate anche più configurazioni, da utilizzare su siti installativi diversi, per esempio, utilizzando qualsiasi centrale della famiglia FRPRO).
3)    Dopo aver collegato la chiavetta al prodotto, scaricare i settaggi pre-impostati adeguandoli alla specifica installazione. La funzione “salva” consente di mantenere un archivio SW e cartaceo delle installazioni effettuate.

Con la funzione “autoallineamento”, poi, le centrali misurano automaticamente la potenza dei vari canali, uno a uno, equalizzandoli se necessario. Tale procedura è simile a quella che si otterrebbe con una messa a punto manuale di tutti i canali, che necessita però di tempi di installazione molto maggiori. Queste soluzioni dispongono di una regolazione dinamica degli ingressi, effettuabile anche tramite software da PC, che consente all’operatore di regolare il guadagno dell’amplificatore di ingresso, ottenendo l’ottimizzazione della “figura di rumore”.  Con l’autoallineamento inoltre è possibile, non solo l’allineamento del cluster, ma anche della dinamica degli ingressi, puntando alle migliori prestazioni del sistema. La funzione “regolazione master” consente di regolare il livello di uscita del segnale TV adeguandolo al numero di prese dell’impianto.

Ulteriore caratteristica distintiva delle nuove centrali è la flessibilità: i cluster in banda UHF (10 per le versioni FRPRO10x, 6 per la versione FRPRO 06) possono essere associati ai 3 ingressi disponibili in modo totalmente flessibile, grazie a una matrice di distribuzione “libera”. Le centrali FRPRO permettono inoltre di attribuire canali vicini con dislivelli a qualsiasi cluster.

Le FRPRO hanno funzioni anche di amplificatore di lancio, quando all’ingresso AUX vengano collegati segnali provenienti da sorgenti esterne, ad esempio immagini di un sistema di videosorveglianza. Grazie a questo ingresso è possibile unire al sistema altre centrali, come le nuovissime SAF-HD, ottenendo la miscelazione di ulteriori canali e la loro perfetta equalizzazione.

Frutto del lavoro del reparto di ricerca e sviluppo Fracarro, le nuove centrali hanno un design originale ed elegante, per soddisfare le richieste di un mercato sempre più attento all’innovazione di prodotto.
Alla gamma FRPRO si aggiungeranno nei prossimi mesi ulteriori 2 centrali (FIL10 e FIL06), adatte alla distribuzione TV in contesti di piccole dimensioni. Tutte queste soluzioni, come molti prodotti a catalogo, sono garantite 4 anni